Nuove ricette

Torta Bianca

Torta Bianca


Sei mai stato ossessionato da una torta in modo da non avere tranquillità finché non la vedi nel piatto? :))) Ecco come ho sofferto con la torta di Licuta. E quando l'ho vista da Gabi, stavo già male. :)))

Sono andato in cucina e non so come sia uscito il bianco dal nero. :))) Cosa devo fare se mi piace giocare? :)))

  • Per il piano di lavoro:
  • 150 g di biscotti
  • 75 g di burro
  • Per la crema:
  • 180 g cioccolato bianco
  • 50 g di burro
  • 350 ml di latte evaporato
  • 15 g di gelatina
  • Per la salsa:
  • 200 g latte Dolce
  • latte

Porzioni: -

Tempo di preparazione: oltre 120 minuti

RICETTA PREPARAZIONE Torta Bianca:

Grano:


I biscotti vengono macinati finemente nel robot da cucina. Quindi versare il burro fuso e raffreddato e mescolare fino a quando la composizione diventa come delle briciole.

Versare in una tortiera foderata con pellicola trasparente, quindi premere con un cucchiaio. Lasciar raffreddare fino a quando la crema non sarà pronta.

Crema:


Idratiamo la gelatina in circa 50 ml di acqua fredda.

Rompiamo il cioccolato a pezzi e lo sciogliamo con il burro e metà della quantità di latte evaporato. Quando avrà raggiunto il punto di ebollizione, mettetelo da parte, mescolate e lasciate raffreddare. Quando ha raggiunto una temperatura tollerabile nel dito, aggiungere la gelatina idratata e mescolare fino a quando non si scioglie. Quindi aggiungere il resto del latte evaporato.

Versare nella teglia, sopra la teglia e lasciare raffreddare fino a quando non si indurisce.

Nel frattempo prepariamo la salsa che verseremo sulla torta. Puoi prepararne di più, vorrai sicuramente che la torta galleggi in questa salsa. :))


noi latte Dolce in una ciotola, quindi versarvi sopra il latte freddo e mescolare. La quantità di latte dipende dalla consistenza che si vuole dare alla salsa.

Versare la torta su un piatto, togliere leggermente la pellicola e coprire con la salsa.


Torta di mele invisibile & # 8211 ricetta originale

Torta di mele invisibile & # 8211 ricetta originale francese per "gâteau invisibile aux pommes". Come fare una torta con mele e pastella per pancake? Torta modellata alle mele, senza lievito. Ricette di mele. Ricetta torta fatta in casa.

Una torta modellata con mele e pasta tipo pancake (senza lievito) molto facile e veloce da preparare. Fette sottili di mela legate a tracce di pasta e cotte in padella. Sembra un clafoutis o un flan.

Probabilmente ti starai chiedendo da dove deriva il nome di questa torta: da una blogger francese (Eryn) che l'ha creata nel 2008. La sua ricetta è diventata virale ed è stata ripresa da centinaia di blog francesi, italiani o in lingua inglese che, ovviamente , non ha dimenticato di indicare la fonte di ispirazione. È così che sono arrivata a Eryn, è stata indicata da tutti coloro che hanno testato la sua ricetta.


Nota:

  • Quando si prepara lo sciroppo per fondente si può aggiungere dall'inizio glucosio e farlo bollire insieme a zucchero + acqua oppure si può aggiungere solo dopo aver tolto lo sciroppo dal fuoco. Non abbiamo riscontrato alcuna differenza tra le due procedure.
  • Ci sono ricette che usano lo zucchero a velo al posto dello zucchero semolato. Lo zucchero a velo già acquistato contiene una quantità trascurabile di amido. Dato che il glucosio commerciale si ottiene per idrolisi enzimatica dell'amido, sembrerebbe che lo zucchero a velo apporti un ulteriore glucosio alla composizione dello sciroppo. Consiglio, soprattutto quando si utilizza lo sciroppo leggero o il miele, di scegliere lo zucchero a velo per la preparazione del fondente. www.simonacallas.com
  • Poiché lo sciroppo di glucosio è più difficile da trovare, può essere sostituito con sciroppo di mais o uno sciroppo fatto in casa da 450 g di acqua, 300 g di zucchero e un cucchiaino di cremor tartaro, che si mescola fino a quando lo zucchero si scioglie e si fa bollire a fuoco vivo ( senza mescolare!) fino a quando lo sciroppo raggiunge la temperatura di 115°C, quindi togliere dal fuoco, adagiare il piatto su una griglia o su una pietra fredda e lasciare raffreddare per almeno un'ora. .
  • Lo sciroppo di glucosio può essere sostituito con polvere di glucosio. 100 g di sciroppo di glucosio vengono sostituiti da 75 g di polvere di glucosio.

Ecco le caramelle fondenti che ho realizzato con questo fondente fatto in casa. Potete trovare la ricetta cliccando sull'immagine.

Altre ricette con la pasta di zucchero:


Come preparare i gamberi - le 10 ricette più deliziose

Se fatti correttamente, i gamberi sono estremamente deliziosi.

Si possono preparare alla griglia, in padella, al forno, con la pasta, con il riso, nelle zuppe, ecc.

Indipendentemente dal metodo scelto, saranno sempre altrettanto buoni.

Allo stesso tempo, sappiamo che sono piuttosto difficili da pulire, ma esistono metodi che semplificano questo processo e lo fanno sembrare un gioco.

prima che tu veda 10 migliori ricette di gamberi che vi proponiamo, date un'occhiata alla clip che spiega 3 semplici metodi per sgusciare e pulire i gamberi.

Attento! Quella striscia nera sul dorso del gambero non è & quot; il dorso del gambero & quot;


1. Per la meringa, scaldare il forno a 120 °C/gas 1. Coprire il fondo di una teglia da 20 cm di diametro con una teglia e la base staccabile. 25 g di noci tritare bene in un robot, quindi aggiungere il resto e tritare grossolanamente. Montare gli albumi, aggiungere gradualmente lo zucchero, 1/3 alla volta e sbattere bene dopo ogni aggiunta. Quindi aggiungere le noci. Mettere in una teglia e cuocere per 2 ore fino a renderle croccanti. Si lascia poi raffreddare. La meringa può essere preparata un giorno prima e coperta con pellicola.

2. Mentre la meringa cuoce, mescolare la purea di castagne con lo zucchero fino ad ottenere una pasta fine. Questo composto può essere preparato il giorno prima e tenuto coperto con pellicola. Metti 2 ciotole vuote in frigorifero a raffreddare.

3. Per il montaggio, lasciare il gelato a temperatura ambiente per raggiungere una consistenza malleabile. Mescolare molto velocemente in una delle ciotole fredde 1l di gelato e metà della purea di castagne. Riponete velocemente in freezer se si è ammorbidito troppo. È importante che l'intera quantità di gelato abbia esattamente la stessa consistenza. Aggiungere a tutta la quantità di gelato (vaniglia e castagna) l'essenza di vaniglia. Mettere nella teglia, cospargere con la meringa e mettere tutto in freezer. Congelare la restante quantità di purea di castagne. Tutto può essere preparato e congelato un mese prima.

4. Per servire, scongelare la purea, togliere il gelato dal freezer e riporlo in frigorifero. Montate la panna, aggiungete il resto della purea (ormai scongelata), quindi versatela in una teglia decorando il cono. Con un coltello passato nell'acqua calda, tagliare il gelato in 9 cubetti. Con l'aiuto del cono per la decorazione si crea un nido di crema al centro del quale vengono adagiate le castagne glassate e servite sotto.


Parole cercate "torta senza cottura"

Ho iniziato preparando la crostata. Ho amalgamato i biscotti con zucchero a velo, burro fuso, un cucchiaio di cacao e burro di arachidi.

Accendiamo i fornelli. È molto importante che la temperatura nel forno di cottura sia di 180 gradi. Ecco perché quando mettiamo la torta sul fuoco

Mettere i frutti in una ciotola resistente al calore, mescolarli con il dolcificante, il succo di limone e lasciarli per mezz'ora, dopodiché

Questa torta è un marchio di dessert di Kiev, in Ucraina, dal 1950 presso la Karl Marx Confectionery Factory (ora sussidiaria Corporation

Iniziamo con la cottura dei piani di lavoro, che si raffredderanno fino a quando non avremo finito di preparare la crema. Per prima cosa accendiamo il forno a 170*, con ventilazione

Sbriciolate i biscotti e mescolateli con il burro fuso a bagnomaria, l'essenza di vaniglia e la scorza di limone. La miscela ottenuta viene messa

Top: fate sciogliere il burro che avrete mescolato con i biscotti macinati e anche con le noci macinate. La composizione è messa a forma di torta con pareti

Torta Doboș senza cottura (con biscotti), facile da realizzare e perfetta per l'estate quando accendere il forno è un tormento. Per

È un dessert ricco, denso e molto delizioso. Ci vuole davvero pazienza per affettare la prima porzione, perché oltre al tempo di cottura,

La torta tiramisù senza cottura è una torta veloce, è molto facile da preparare. È un dolce pregiato con un gradevole aroma di caffè. l'ho provato

Il rotolo con frutta fresca e panna è la torta davanti alla quale nessuno potrebbe resistere troppo. È profumato, fresco e

Prepara prima la frutta. Le mele sbucciate vengono grattugiate, così come le mele cotogne, lavate bene e asciugate. Le mele cotogne sono date

Fogli: preriscaldare il forno a 200 gradi Celsius. Setacciare 450 g di farina e icircnto in una ciotola, aggiungere il lievito, il lievito (non sciolto),

Top: Montare, con il mixer, gli albumi con un pizzico di sale, aggiungere a filo con lo zucchero, i tuorli, l'olio, l'acqua.

Per prima cosa sbucciate una buccia d'arancia e mettetela da parte. Sbucciare con cura le arance, tagliarle a fettine sottili

Montate bene la panna montata con il mixer e mettetela in frigo. Montare a neve ben ferma gli albumi, strofinare il burro (a temperatura ambiente) con lo zucchero e

Passaggio 1: schiacciare i biscotti nel robot da cucina o con un oggetto contundente (martello da cecchino, twister). Capovolgere

Decorazione dell'albero di Natale: Tagliare varie altezze di cornetti con un coltello seghettato. Attenzione, perché sono fragili. Versare il gallo in un piatto

Iniziamo la nostra esperienza preparando la torta più semplice e migliore. Accendiamo il forno a 180°C. In una ciotola setacciare

PREPARAZIONE Tagliare le capsule in 4 e metterle nella padella insieme allo zucchero a fuoco medio solo finché lo zucchero non si sarà sciolto.

Chi non ama le torte? E soprattutto se parliamo di cosa si fa nella propria cucina, con le proprie mani. Se il tempo è insufficiente o puro e abbiamo l'impressione che non siamo bravi a & quotprajiturit & quot e esitiamo

A nessuno piace passare ore in cucina quando fuori fa molto caldo. Per aiutarti, abbiamo ideato una lista di 10 deliziosi piatti, sia dolci che salati, che puoi preparare in pochi giorni

Cucinare è, per molti di noi, più un piacere che una necessità. Tuttavia, a volte potresti essere scoraggiato dal fatto che alcuni piatti non vengono come volevi, e solo perché non avevi tutti gli utensili necessari. Elenco

Oggi ho pensato di presentarvi una ricetta facilissima e veloce oltre ad un dolcissimo golosissimo. Una torta veloce senza cottura e che ti toglie dai guai se scopri di avere ospiti e non hai niente per dessert.

Le meringhe sono molto facili da preparare se si tiene conto di alcune cose fondamentali. Sono buonissimi e buoni solo da inserire in dolci come Eton mess, Pavlova, torte o crostate al limone. Ogni volta che provi a prepararli

Gli aderenti alla "cucina senza fuoco" optano per una dieta sana, molto più vicina alla natura. Impossibile non aver sentito parlare di cucina crudista vegana, che è esattamente ciò che significa: cucinare ogni tipo di piatto ingegnoso

Molti credono che sia un'arte fare torte gustose e di bell'aspetto, ma noi le contraddiciamo! Si tratta solo di seguire alcune semplici regole, regole che tutti possono seguire senza alcun problema. Eccolo


Antipasti con formaggio e frutta

Sono convinto che in famiglia abbiate avuto parecchi eventi felici, alcuni più piccoli di altri con molti ospiti e altrettanto sicuro che alcuni di voi volessero sicuramente stupire con piatti selezionati. Dalla mia esperienza di moglie, madre, blogger culinaria che cucina quasi senza sosta (cosa fare ho scelto una famiglia di mangiatori) posso scrivere che quando hai ospiti e sei tentato di fare qualcosa di spettacolare per stupire il più delle volte non ci riesci e poi decidi di non complicarti la prossima volta. Bene, ti dirò qual è il problema sempre presente quando si tratta di cucinare, il tempo! Non importa quanto tu sia esperto, il tempo non ti lascia andare come vuoi e semplifica, riduci i preparativi, cerca di limitarti a qualcosa di semplice e buono. Non c'è niente di male in questo, ma quando vuoi che gli ospiti scattino foto con il telefono di ciò che hai preparato per cena, ti affidi agli antipasti. E non stuzzichini qualunque, ma i meravigliosi taglieri di formaggi o, in rumeno, i taglieri di formaggi dove sei libero di dare libero sfogo alla tua fantasia. Sono belli, appetitosi, colorati e danno l'impressione di abbondanza.

Lilith Spencer ha perfezionato l'arte della presentazione del formaggio e ha vinto il "Cheesmonger Invitational" nel 2016 a San Francisco. "Tutto è una questione di accompagnamento. Inoltre bisognerà fare attenzione a come tagliare i formaggi: a cubetti, a fette o a mollica, bisognerà valutare tutto per ottenere una composizione armonica”. Puoi aggiungere frutta fresca o secca, salsicce secche crude, verdure, snack, fette di baguette, a seconda di ciò che ti piace.

Questi piatti di antipasti sono molto richiesti nei ristoranti ma anche nei pasti più festosi della famiglia quando hai un evento più grande da svolgere. Cosa c'è di più appetitoso di un tagliere carico di prodotti freschi e di qualità, accompagnato da un vino fatto su misura? Chiunque sia appassionato di leccornie le nota subito e le apprezza e riceverai sicuramente i complimenti come host.

Non è complicato realizzarli se sai cosa e come metterci sopra i piatti. Ecco alcuni consigli e suggerimenti per creare una tavola perfetta sia cromaticamente che compositivamente

Il tipo di piastra utilizzata

In generale tutto ciò che riguarda il tipo rustico è molto richiesto, perché è vero che il legno appartiene alla tradizione e nel nostro paese è profondamente radicato. Quindi puoi scegliere taglialegna di varie dimensioni, preferibilmente rettangolari o rotondi. Se hai un tavolo più grande e hai voglia e tempo per complicarti allora puoi acquistare una tavola della giusta misura che si posiziona esattamente al centro del tavolo. Puoi anche usare lastre di ardesia o marmo, granito. Ecco un modello adatto per un tavolo con più ospiti.

il formaggio

Mai servire il formaggio appena tirato fuori dal frigo, questo semplice consiglio spesso viene trascurato. Un formaggio freddo e duro è meno gradevole di uno a temperatura ambiente.

Togliete il formaggio dal frigo almeno mezz'ora prima di servire e nel frattempo preparate il resto, lavate e tagliate la frutta, preparate il pane, il resto degli ingredienti.

I formaggi sono gli attori principali, quindi prenoti loro lo spazio più ampio sul set e li posizioni per primi, quindi metti il ​​giusto complemento intorno a loro.

Pianifica 3-4 tipi di formaggio per piatti più piccoli e circa 5-6 se ci sono più ospiti.

Ci sono una varietà di consistenze di formaggio da cremose a molto forti.

Ecco alcuni abbinamenti di formaggio e frutta e/o salumi (abbiamo scelto tipologie più conosciute e la stragrande maggioranza prodotta con noi):

Formaggio a pasta molle cioè light: mozzarella, caprino, brie, camembert si sposa perfettamente con prosciutto crudo o salame crudo essiccato, fettine di pera, pomodori secchi

Formaggio a pasta semidura: cheddar, gouda, edam si sposa bene con olive, uva, mirtilli, fichi freschi

Formaggi a pasta dura: parmigiano, pecorino, asiago si abbina ad albicocche, prugne

Formaggio erborinato: gorgonzola, roquefort si abbina a pistacchi, noci, anacardi, nocciole, miele

Servite i formaggi più morbidi e cremosi al coltello in modo da poterli spalmare sul pane o sulla frutta. I formaggi a pasta dura possono essere tagliati a fette oa cubetti in modo da poter essere serviti interi.

Cromatica e immagine del set

Negli spazi vuoti posizionare ingredienti che possono essere combinati con diversi senza problemi: frutta, noci, sottaceti, olive.

Un po' di granella di pistacchi, nocciole, mandorle danno una bella immagine dell'altopiano.

Si possono aggiungere anche pane e/o biscotti: baguette, ciabatta, fette biscottate, crostini, biscotti multicereali, cracker all'acqua, scaglie di parmigiano.

Tagliare alcuni ingredienti a fette lunghe, altri rotondi per variare le forme nel piatto.

Metti tutti gli ingredienti in piccole pile, non importa se metti un solo prodotto in più posti, è importante che gli ospiti abbiano accesso ad essi.

Scegli diversi colori e forme di verdure e disponile in modo che gli stessi colori non si trovino uno accanto all'altro.

Cerca vini con bassa gradazione alcolica e maggiore acidità. Champagne, spumanti, sauvignon blanc e riesling sono i più diffusi.

Da qui sei libero di creare il tuo piatto di formaggi che sarà sicuramente un successo per gli ospiti.

Se ti manca l'ispirazione nell'arrangiare idee da trovare su internet, non ti resta che scegliere un modello. Ho creato alcuni set in base alle preferenze mie e della mia famiglia e vi lascio con fiducia per essere ispirati da loro.

In conclusione, un piatto di formaggio e un buon vino rendono l'atmosfera a tavola indimenticabile. Fidati di me, se ti stai preparando per un evento, fai velocemente la tua lista della spesa e libera la tua fantasia!

Per consigli quotidiani sulle ricette, mi trovate anche sulla pagina Facebook, su Youtube, su Pinterest e su Instagram. Vi invito a mettere mi piace, iscrivervi e seguirci. Inoltre, il gruppo Cuciniamo con Amalia vi aspetta per scambi di ricette ed esperienze in cucina.


Torta di mele avvolta nel cioccolato e caramello

È una rivisitazione della mia ricetta della torta di mele, solo nella versione più piccola, ma vestita di un ricco mantello, con strati di cioccolato e caramello. Una delizia assoluta per una giornata autunnale malsana.

Ingrediente:

Burro (65%) - 75 g (a temperatura ambiente) + per ungere

Yogurt - 100 ml (a temperatura ambiente)

Uova - 2 (a temperatura ambiente)

Limone- 1/2 (succo + buccia grattugiata)

Scaglie di mandorle - 2 cucchiai + per la decorazione

Nestlé Chocolate Dessert Noir - 205 g

Nestlé Dessert Bianco al Cioccolato - 50 g

Salsa al caramello - 100 g (ricetta qui)

Metodo di preparazione:

1- Sbucciare due mele, tagliarle a cubetti e spruzzarle con il succo di limone.

2- Mettere il burro e lo zucchero in una ciotola capiente e mescolare fino a che liscio (un cucchiaio è sufficiente).

3- Sbattere le uova come per la frittata e aggiungerle nella ciotola, insieme allo yogurt, alla vaniglia, alla scorza di limone, al sale, alle mele a dadini e alle mandorle. Amalgamare bene tutti gli ingredienti.

4- Mescolare la farina con il lievito e incorporarla gradualmente alla composizione.

5- Versare in una forma rotonda, unta bene con il burro.

6- Cuocere in forno preriscaldato, a fuoco medio, a livello medio.

7- Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria, lasciarlo a temperatura ambiente per un po', quindi versarlo sulla torta. Conservate 2-3 cucchiai di cioccolato fuso per decorare le mele.

8- Versare la salsa al caramello sullo strato di cioccolato. Conservare 1 cucchiaio di caramello per decorare le mele.

9- La torta è decorata con scaglie di mandorle e caramelle.

10- Il cioccolato bianco si scioglie a bagnomaria.

11- Le restanti mele vengono glassate con cioccolato fondente, cioccolato bianco e caramello, alternando gli strati. Decorare con scaglie di mandorle e caramelle.


Ingrediente Gallo al vino:

  • buoni pezzi di bistecca da un gallo fatto in casa (se l'avete, se no, è bene comprarlo), io ho usato la coscia e la parte inferiore e il petto tagliato a metà, nel senso della lunghezza
  • 400-500ml. di vino rosso corposo
  • 250ml. di zuppa di pollame concentrata
  • 60ml. di cognac
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 300 grammi di funghi champignon tagliati in quarti
  • 250 grammi di erba cipollina (cipolla piccola)
  • facoltativo, 1-2 carote (non le ho usate)
  • facoltativo, 1 gambo di sedano (non l'ho usato)
  • 60ml. di olio extra vergine di oliva
  • 40 grammi di burro
  • 1 cucchiaio di farina
  • 100 grammi di pancetta, prosciutto o pancetta
  • 1 spicchio d'aglio tritato finemente
  • 1 cucchiaino di dragoncello essiccato
  • 1 cucchiaino di timo essiccato, pepe

Preparazione del coq au vin:

La carne di cocco, grattugiata e porzionata, viene salata e pepata. Scaldare 30 ml in una padella larga. di olio d'oliva e rosolare i cepsoir su tutti i lati. Se decidi di utilizzare sedano e carote, aggiungili subito nella padella, puliti, lavati e tagliati a fette. Questi renderanno il cibo più dolce.

Quando i pezzi di carne diventano marroni, trasferirli in una ciotola.

Deformazione

Quando tutti i pezzi di carne saranno rosolati, rimetterli tutti in una volta nella padella, scaldare bene la padella, aggiungere il cognac e infornare.


Le specificità della ricetta del coq derivano anche dal processo di deformazione. Per infiammare, aggiungere tutto l'alcol nella padella calda in una volta, quindi accenderlo con un fiammifero vicino ai vapori che si sprigionano. Può anche essere acceso inclinando la padella in modo che il vapore venga a contatto con la fiamma del fornello, ma un po' di grasso si diffonderà!

Ciò che brucia sono i vapori volatili dell'alcol. In circa 30 secondi le fiamme dovrebbero spegnersi da sole. Attenzione: la cappa deve essere spenta, non piegare in modo che i vestiti o i capelli vengano a contatto con la fiamma! Se le fiamme non si spengono entro 30 secondi, coprire la pentola con un coperchio. Il metodo conferisce un aroma particolare e l'alcol viene consumato completamente, nessuna traccia rimane nella preparazione finale.

Cottura a fuoco basso

I pezzi fiammati, appena spenta la fiamma, vengono tolti nella padella in cui andranno ulteriormente cotti (per avere un coperchio). Nella padella si aggiungono vino, zuppa, concentrato di pomodoro, dragoncello, timo e spicchio d'aglio tritato finemente. Portare a bollore, facendo raffreddare tutte le aderenze sul fondo della pentola.

Coprite con un coperchio e fate cuocere finché la carne non sarà tenera. Per un gallo hanno vino di pollo dal negozio, basterebbero circa 30 minuti. Il mio gallo del cortile ha impiegato più tempo per battere il suo cervo, ma ha compensato. Quando la carne sarà morbida, aggiungete le verdure (funghi e funghi) insieme al sugo rimasto.

Coprite e fate cuocere per altri 15 minuti.

Nel frattempo, la pancetta (o la pancetta) tagliata a listarelle sottili si rosolate fino a renderla croccante, quindi scolatela su carta assorbente.

Mescolare il burro morbido con la farina. Questa miscela, chiamata dai francesi mani di burroè, lo useremo per addensare la salsa per il coq au vin.


Aggiungere le strisce di pancetta rossa nella padella. Quindi stemperate il burro mescolato con la farina con 1 cucchiaio di salsa nella padella. Aggiungi la composizione di burro sulla nostra coca cola bollita. Far bollire per altri 2-3 minuti, aggiustare di sale e pepe e il cibo è pronto:


Maionese ingrediente al minuto

  • 1 uovo intero
  • 250-300 ml di olio
  • cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di senape
  • succo di limone e pepe bianco a piacere

Metodo di preparazione

Ci sono alcune misure precauzionali che devi prendere affinché la tua ricetta della maionese abbia successo. Per prima cosa, assicurati che gli ingredienti siano alla stessa temperatura. Secondo, non sollevare il frullatore dal fondo della ciotola (vaso) fino a quando la maionese opaca non inizia a salire abbastanza da "inghiottirla".

Per il resto, guarda il video qui sotto, realizzato in tempo reale. Ecco quanto dura la preparazione, meno di 2 minuti. Imposta la qualità HD 720p e presta attenzione ai dettagli, sebbene sia molto semplice, il processo può ingannarti.


Video: Ciambella bianca con crema al limone