Nuove ricette

Post oscurità

Post oscurità


Un dolce leggero e profumato che durante la Quaresima è una vera delizia.

  • il vecchio bastone,
  • una tazza di olio,
  • una tazza di acqua minerale,
  • farina 3 cani,
  • un cucchiaino di bicarbonato di sodio spento in un cucchiaio di aceto,
  • 4 cucchiai di marmellata di prugne (o che avete in casa),
  • 2 cucchiai di cacao,
  • un cucchiaio di cannella,
  • un cucchiaio di caffè macinato,
  • alcuni gherigli di noce tritati,
  • qualche uvetta,
  • 2-3 pezzi di merda tagliati a pezzetti.

Porzioni: 10

Tempo di preparazione: meno di 60 minuti

PREPARAZIONE DELLA RICETTA Come digiunare il Blackberry:

Mescolate bene l'olio con lo zucchero e poi aggiungete a turno: acqua, bicarbonato, farina e gli altri ingredienti, mescolate bene e mettete in una teglia unta d'olio e foderata di farina.

Cuocere in forno preriscaldato per circa 30 minuti

Sfornare e spolverare con zucchero a velo.Tagliare quadrati o rombi a piacere.


Ricetta a digiuno di more. Versare l'impasto in una teglia di circa 25 e volte 30 cm o in una tortiera di 24 cm di diametro. È bene che la teglia sia rivestita con carta da forno, dopo la cottura viene rimossa immediatamente e la teglia viene solo sciacquata e pronta.

Leggi anche: Lo scopri come la nonna. La ricetta meno conosciuta per un delizioso dessert al rum e acircnes

Infornare in forno preriscaldato alla temperatura di 180-190 gradi per circa 30-40 minuti.

Ricetta a digiuno di more. Palpare leggermente la torta (premere con le dita) dopo 30 minuti e vedere se è pronta.


Ricetta a digiuno di more. Versare l'impasto in una teglia di circa 25 e volte 30 cm o in una tortiera di 24 cm di diametro. È bene che la teglia sia rivestita con carta da forno, dopo la cottura viene rimossa immediatamente e la teglia viene solo sciacquata e pronta.

Leggi anche: Lo scopri come la nonna. La ricetta meno conosciuta per un delizioso dessert al rum e acircnes

Infornare in forno preriscaldato alla temperatura di 180-190 gradi per circa 30-40 minuti.

Ricetta a digiuno di more. Palpare leggermente la torta (premere con le dita) dopo 30 minuti e vedere se è pronta.


La migliore torta a digiuno: Mora con noci e caffè

Una delle torte da digiuno più popolari è la mora. Sebbene la maggior parte delle torte a digiuno preparate nel forno non brillino, questa torta è una grande eccezione. Il più delle volte, i cristiani lo fanno nei giorni di digiuno, quando non mangiano uova e latte.

La reazione tra aceto e bicarbonato conferisce alla torta la sua altezza. Per ottenere i migliori risultati, aggiungi quest'ultimo nella composizione. Un cucchiaio di caffè solubile è un plus che rende la torta assolutamente deliziosa. Inoltre, se vuoi che questa torta contenga un po' di proteine, puoi usare 1/2 tazza di farina d'avena (macinare 1/2 tazza di farina d'avena molto fine) per mezza tazza di farina di frumento e gettare alcune noci.

Ingrediente:

  • 420 g di farina
  • 300 g di zucchero
  • 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio grattugiato
  • 1 cucchiaio di aceto
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • 6 cucchiai di cacao
  • 200 ml di acqua
  • 120 ml di olio vegetale
  • Caffè a piacere
  • 1 essenza di vaniglia
  • NOCCIOLINE

Metodo di preparazione:

Preriscaldare il forno a 200 gradi. In una grande ciotola aggiungere gli ingredienti secchi, mescolando per unire. Quindi aggiungere gli ingredienti umidi in ordine di apparizione, continuando a mescolare.

Versare l'intera composizione in una teglia e cuocere per circa 30-35 minuti. Si può provare lo stecchino e, quando è pronto, spolverare con zucchero a velo o cioccolato a digiuno per decorare.


Post oscurità

In una ciotola mescolare con la frusta lo zucchero l'olio fino ad ottenere una soluzione biancastra, aggiungere l'acqua, la farina setacciata con il lievito e la polvere di carruba, aromi, marmellata, gherigli di noce tritati.

Dopo l'omogeneizzazione, capovolgerla nella teglia di carta da forno e metterla in forno, lasciarla per 45 minuti, a fuoco medio.

Dopo che si sarà raffreddata, tagliatela, spolverizzatela di zucchero e servitela.

Post oscurità

Top: 1. Preriscaldare il forno a 190 gradi C. 2. In una ciotola mescolare la farina con le noci tritate,

Post oscurità

In una ciotola versate la marmellata, l'acqua, l'olio, lo zucchero, il cacao, il bicarbonato spento nel succo di limone


Negresa a digiuno - Ricette

  • 2 cani farina
  • 1 tazza di zucchero
  • 1 tazza d'acqua
  • 1/2 tazza di olio
  • 2 cucchiai di scaglie di cocco
  • 4 cucchiai di marmellata di prugne
  • 3 cucchiai di cacao
  • 100 g di uvetta
  • una bottiglia senza rum
  • una bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Prima di iniziare a preparare la torta, accendete il forno a fuoco medio e foderate una teglia (dimensioni 24x24 cm) con carta da forno.

Mettere lo zucchero in una ciotola e aggiungere a turno, mescolando con il sedano, l'acqua, l'olio, il sale, l'essenza, la marmellata e il cocco. Setacciare la farina con il cacao e il lievito e aggiungerli gradualmente alla composizione sopra.

Amalgamare bene con l'obiettivo per non fare grumi e aggiungere l'uvetta.

Versare l'impasto nella teglia e cuocere per circa 40 minuti.

Facciamo la prova stecchino per assicurarci che la torta sia cotta.


Negresa a digiuno - Ricette

  • 2 cani farina
  • 1 tazza di zucchero
  • 1 tazza d'acqua
  • 1/2 tazza di olio
  • 2 cucchiai di scaglie di cocco
  • 4 cucchiai di marmellata di prugne
  • 3 cucchiai di cacao
  • 100 g di uvetta
  • una bottiglia senza rum
  • una bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Prima di iniziare a preparare la torta, accendete il forno a fuoco medio e foderate una teglia (dimensioni 24x24 cm) con carta da forno.

Mettere lo zucchero in una ciotola e aggiungere a turno, mescolando con il sedano, l'acqua, l'olio, il sale, l'essenza, la marmellata e il cocco. Setacciare la farina con il cacao e il lievito e aggiungerli gradualmente alla composizione sopra.

Amalgamare bene con l'obiettivo per non fare grumi e aggiungere l'uvetta.

Versare l'impasto nella teglia e cuocere per circa 40 minuti.

Facciamo la prova stecchino per essere sicuri che la torta sia cotta.


Negresa a digiuno - Ricette

Inserito da Postolache Violeta il 04 dicembre 2009 in torte fatte in casa ricette di more ricette di torte ricette d'infanzia | Commenti: 86

E siccome nel tempo ho ricevuto commenti sugli ingredienti, l'ultima volta che l'ho preparata ho pesato sia la tazza che la bilancia da cucina, anche se qualcuno di voi ha detto che una tazza di farina è troppo poca a cui mi attengo a mio avviso, una tazza è quanto basta, l'impasto deve avere la consistenza di un pandispan, anche un po' più sottile, due tazze di farina sarebbero tante e alla fine non otterremo in nessuna forma un nero morbido e umido ma piuttosto una torta asciutta. Ho fatto una ricerca su google e ho trovato molte ricette identiche o simili e avevano tutte 1 tazza di farina o 250 grammi o 300 grammi di farina. ti consiglio anche io post nero, donna nera a digiuno con mirtilli rossi, mora con albicocche, brownie nero-americano o mora con burro di arachidi. (clicca sulle parole sottolineate per le ricette)

Ingrediente Mora: (per circa 30 pezzi)



Mettere sul fuoco in un tegame burro, latte, zucchero e cacao e far sobbollire fino a quando la composizione sarà omogenea. Mettere da parte e lasciare raffreddare. Mettiamo da parte qualche cucchiaio che useremo per la glassa.






Versare la composizione nella teglia rivestita di carta da forno e cuocere in forno preriscaldato per 30-40 minuti. Non va lasciato più a lungo del dovuto perché la mora non sarà più morbida e umida ma diventerà secca.



Dopo la cottura lasciate raffreddare.


Condividi se ti va:

RICETTE SIMILI

86 commenti:

quanto tempo deve essere lasciato raffreddare? grazie!

Andrutza, l'ho lasciato finché non si è raffreddato completamente, taglia meglio

Voglio provare a fare la torta, non so come verrà, ma nella tua foto sta benissimo

Anonimamente, spero che la tua torta sia uscita, è molto gustosa e comunque molto facile da fare

anonimo, non saprei dirti con esattezza, il mio forno era al massimo, credo dipenda molto e che tipo di forno hai

è una delle torte più semplici e buone.
Dai un morso anche a me. ))

Soffro bene, super soffice e cresce molto, ho messo di più nella farina e ho messo il forno a 260 gradi e dopo ho alzato la teglia al centro del forno

Sono contento che ti sia piaciuto, e ho, la donna di colore nel piano di oggi, solo che questa volta aggiungo le noci

F buono con le noci. Viene molto più buono :-)

Questo commento è stato rimosso dall'autore.

Grazie per la ricetta vecinik, è uscita una super black

hopaaa, hai iniziato a cucinare alla porta accanto? Ben fatto Viorica sapeva cosa scegliere, sono contenta che tu sia uscito!

Super ricetta! Hai dimenticato di passare il lievito agli ingredienti :)

Grazie, l'ho appena visto, ho risolto.

non ti importa quanto zucchero?

una tazza e mezza, circa 250 gr

L'ho provata per la prima volta dopo questa ricetta, sembra buonissima, ora è in forno.

Ho cercato in rete ricette di ogni tipo ma la più convincente è questa..spero che funzioni un po'..spero!!

cosa li fa crescere così tanto?

lievito per dolci, l'ho omesso dagli ingredienti (migliaia di scuse, ora lo aggiusto) compare in foto con gli ingredienti ed è citato nel metodo di preparazione.

Ho provato anche la ricetta ed è venuta benissimo! Al posto della margarina ho usato il burro... e come glassa ho sciolto 70 g di burro con 2 cucchiai di cacao più lo zucchero e ho versato sopra. Si è rivelato assolutamente delizioso! Grazie mille per la ricetta.

Sono felice che tu abbia un ricettario, mi piace che siano ricette semplici e gustose e che presenti la ricetta con le immagini

Penso che andrà alla grande

Il mio ora è in forno! Penso che risulterà molto gustoso. I miei coinquilini stanno già pattugliando la cucina. :)

Quanti gradi cuoce la torta? e per quanto tempo? grazie!

Non posso darti questi dettagli perché ho un forno normale, vecchio tipo, senza gradazione!

Mettilo a 150,180 gradi e provalo con gli stuzzicadenti, puoi vedere come appare se lo stuzzicadenti è asciutto e fatto

domenica ci provo anch'io

non ti arrabbi ma non riesci a mettere un po' di essenza di rum?

COME SI TAGLIA A ROMBO?

Tagliatelo prima a strisce lunghe, poi in diagonale ed ecco come sono i rombi

non pensi di aver perso la farina dagli ingredienti. con una tazza si ottiene l'impasto come per le frittelle. hmm o vuoi essere mezze persone?
buono che me ne sono accorto e ho aggiunto altra farina, il resto è venuto buonissimo :)

Ho messo esattamente quello che ho scritto, la ricetta è del ricettario di mia madre, lei la faceva sempre per noi quando eravamo bambini. Ho spiegato anche in altre ricette com'è con le farine, ne esistono di tanti tipi, ognuna con un diverso grado di assorbimento, probabilmente da qui la situazione che si è creata. La composizione dei neri è comunque abbastanza morbida, è un impasto scorrevole, ma non piace molto alle frittelle il che è vero :) Sono contenta che alla fine tu abbia risolto e che ti sia piaciuto! :)

ci voleva un po' più di farina! . L'ho messo ed è venuto delizioso :)

Ho fatto il botto, ero sicura che avrei detto che rispetto la Ricetta! 100% di farina in più! Questo è tutto ! Ricette in palestra

Tu solo sei quello che fa il "trucco"! Faccio sempre questa ricetta ed è sempre venuta perfettamente, e molti altri l'hanno fatta, di certo non hai fatto qualcosa di giusto :) E se guardi sopra sembra che sia uscita anche ad altri. Inoltre sulla pagina facebook del blog c'è un album con le foto dei piatti provati dai lettori, ci sono molte donne di colore lì, sembra che non abbiano preso un "pleasca" :)

i tuorli battono in avanti o no?

Puoi anche aggiungere il burro al cioccolato quando il cioccolato si scioglie

Non mi è chiaro cosa significhi 1 1/2 di zucchero, sospetto che l'unità di misura sia la tazza.

quanto tempo ci vuole per cuocere in forno?

È venuta benissimo... ho aggiunto mezza tazza di farina in più. f buonaaaaa.

Il lievito non esce??

L'ho fatto secondo la stessa ricetta ed è uscito ssuuuuuuuuuuuuuuuuper!
Ma domenica ho cambiato qualcosa, ovvero: ho messo dei cubetti di mela nella composizione e sopra la glassa ho "citato" delle scaglie di mandorle. Oltre al gusto, aveva anche un aspetto.

Una ricetta molto buona con mezza tazza di farina in più è risultata una torta super buona

Wow lo faccio domani sembra un fulmine. Che ingredienti leggeri ho trovato subito in casa :)).

Ho provato la ricetta stasera e sono buonissime, mancava solo un altro bicchiere di farina. Me ne sono accorto dalla consistenza della composizione. Ho aggiunto marmellata e noci ed è venuto molto bene. insomma quanta farina contiene :)

Ho fatto la torta ed è venuta meravigliosa. Ho letto i commenti e ho messo 1/2 tazza in più di farina, altrimenti ho seguito la ricetta che è venuta molto soffice e deliziosa. Grazie Violetta!

sul serio? una tazza di farina? e anche tu contraddici che va bene perché la maggior parte di quelli qui che hanno fatto la torta dicono che hanno usato più farina. Ho messo due tazze di farina ed è venuta perfetta, filma la ricetta e vedi come hai messo una tazza di farina e funziona bene.. quindi vediamo quanto siamo stupidi.

Caro anonimo, perché secondo te avrei voluto ingannare qualcuno, cosa avrei guadagnato da questo? E come posso cambiare la quantità quando metto così tanto, una tazza?Come potrei sostenere qualcos'altro? Se leggete i commenti e guardate nell'album dei lettori sulla pagina facebook vedrete che non tutti hanno aggiunto farina, alcuni ne sono usciti con le quantità indicate, anche se c'è chi ha aggiunto mezza tazza in più. Credo di essermi spiegato da qualche parte e penso che dovrei tornare al termine "farina così com'è" magari tutti saranno contenti. La quantità di farina dipende da diverse variabili, ad esempio diversi tipi di farina hanno diverse capacità di assorbimento dei liquidi. Poi conta anche la grandezza delle uova, alcune sono più grandi, altre più piccole, si montano gli albumi, dipende anche da quanto bene sono stati sbattuti gli albumi e la lista potrebbe continuare.
Ti auguro una serena giornata e la prossima volta che verrai a trovarti ti chiederò di lasciare questo atteggiamento ostile che non fa bene a nessuno, impariamo ad essere migliori, più tolleranti con chi ci sta intorno :)


Negresa a digiuno - Ricette

  • 2 cani farina
  • 1 tazza di zucchero
  • 1 tazza d'acqua
  • 1/2 tazza di olio
  • 2 cucchiai di scaglie di cocco
  • 4 cucchiai di marmellata di prugne
  • 3 cucchiai di cacao
  • 100 g di uvetta
  • una bottiglia senza rum
  • una bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Prima di iniziare a preparare la torta, accendete il forno a fuoco medio e foderate una teglia (dimensioni 24x24 cm) con carta da forno.

Mettere lo zucchero in una ciotola e aggiungere a turno, mescolando con il sedano, l'acqua, l'olio, il sale, l'essenza, la marmellata e il cocco. Setacciare la farina con il cacao e il lievito e aggiungerli gradualmente alla composizione sopra.

Amalgamare bene con l'obiettivo per non fare grumi e aggiungere l'uvetta.

Versare l'impasto nella teglia e cuocere per circa 40 minuti.

Facciamo la prova stecchino per essere sicuri che la torta sia cotta.


Negresa a digiuno - Ricette

  • 2 cani farina
  • 1 tazza di zucchero
  • 1 tazza d'acqua
  • 1/2 tazza di olio
  • 2 cucchiai di scaglie di cocco
  • 4 cucchiai di marmellata di prugne
  • 3 cucchiai di cacao
  • 100 g di uvetta
  • una bottiglia senza rum
  • una bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Prima di iniziare a preparare la torta, accendete il forno a fuoco medio e foderate una teglia (dimensioni 24x24 cm) con carta da forno.

Mettere lo zucchero in una ciotola e aggiungere a turno, mescolando con il sedano, l'acqua, l'olio, il sale, l'essenza, la marmellata e il cocco. Setacciare la farina con il cacao e il lievito e aggiungerli gradualmente alla composizione sopra.

Amalgamare bene con l'obiettivo per non fare grumi e aggiungere l'uvetta.

Versare l'impasto nella teglia e cuocere per circa 40 minuti.

Facciamo la prova stecchino per essere sicuri che la torta sia cotta.


Negresa a digiuno - Ricette

  • 2 cani farina
  • 1 tazza di zucchero
  • 1 tazza d'acqua
  • 1/2 tazza di olio
  • 2 cucchiai di scaglie di cocco
  • 4 cucchiai di marmellata di prugne
  • 3 cucchiai di cacao
  • 100 g di uvetta
  • una bottiglia senza rum
  • una bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Prima di iniziare a preparare la torta, accendete il forno a fuoco medio e foderate una teglia (dimensioni 24x24 cm) con carta da forno.

Mettere lo zucchero in una ciotola e aggiungere a turno, mescolando con il sedano, l'acqua, l'olio, il sale, l'essenza, la marmellata e il cocco. Setacciare la farina con il cacao e il lievito e aggiungerli gradualmente alla composizione sopra.

Amalgamare bene con l'obiettivo per non fare grumi e aggiungere l'uvetta.

Versare l'impasto nella teglia e cuocere per circa 40 minuti.

Facciamo la prova stecchino per essere sicuri che la torta sia cotta.


Video: Programming Designing Hacking Coding Focus Music